Er vestito d'Arlecchino


 

A la mattina all'ora der risvejo'
smucino fra le cose sparpajate,
pe'rÝcercamme quer che cĺho de mejo
tra le mille fregature che ci ho avute,
tra le gioie ammischiate a li dolori,
tra li sogni rimasti ner cassetto ......
 

Pezze de vita de tutti li colori
che io me cucio addosso,
e m'arzo su dar letto
pe' recitÓ a soggetto,
vestito d'Arlecchino
er copione giÓ scritto dar destino!